Epic@ Educ@zione plurilingue nel curricolo

a.s. 2015/16
Educ@zione plurilingue nel curricolo

Il progetto prevede la costruzione di percorsi di apprendimento integrato di contenuti disciplinari in lingua straniera – Content and Language Integrated Learning (CLIL) – in chiave interdisciplinare attraverso diverse modalità di presentazione (utilizzo delle tecnologie digitali) e di lavoro in classe (cooperative learning, peer to peer, web quest,..)
Gli elementi chiave del progetto sono quelli indicati dalle cosiddette 4Cs (COYLE, The ics frame work):

  • Content: la/le discipline di riferimento
  • Communication: la lingua di apprendimento e di uso (inglese e francese)
  • Cognition: i processi cognitivi
  • Culture: sviluppare consapevolezza della cultura della lingua di riferimento.

Il progetto viene realizzato in continuità tra scuola primaria e scuola secondaria di primo grado durante l’a.s. 2015/16, nell’ottica dello sviluppo del curricolo verticale e costituirà l’occasione per promuovere modalità innovative di conduzione della classe e l’utilizzo dei mezzi tecnologici.

Il progetto ha coinvolto i  sei istituti che compongono la rete “Senza Confini”:

  • I.C. Spinelli:  I cinque sensi/Leonardo da Vinci (scuola capofila a.s. 2015/16)
  • I.C. R. Casini: L’ambiente collinare dei dintorni di Scandicci e Lavoro minorile
  • I.C. Compagni -Carducci:  Emozioni, colori e ritmo nell’Arte e nella Musica
  • I.C. Ghiberti: Medio Oriente. Che “Passione”! Il caso della Siria
  • I.C. Puccini: Il genio scientifico a Firenze. Un percorso pieno di emozioni
  • I.C. Don Milani: Lo sviluppo e l’origine del pensiero scientifico

Ecco i link a ogni progetto svolto da ogni scuola nell’a.s. 2015/16:

Progetto Finanziato con i fondi per arricchimento offerta formativa ex Legge 440